top of page

Le ricette di Iris: Sbrisoline con mousse di Mascarpone e agrumi

Le Sbrisoline sono una dolce creazione di Licia Cagnoni.

L’impasto delle Sbrisoline che trovate nella nostra Bottega è lavorato a mano al confezionamento, senza l’uso di additivi e aromi artificiali, con la nostra di farina di Grano Verna biologica e il nostro burro biologico.

Questo prodotto artigianale vi stupirà per il piacevole bilanciamento tra croccantezza delle mandorle

e friabilità, arricchito dalla nota amarognola del caffè in polvere e dal profumo della vaniglia

e del limone che esaltano il gusto della mandorla lasciando un sapore intenso al palato.

Le Sbrisoline sono perfette da gustare in ogni momento della giornata, anche come base per un dessert.

Licia le propone arricchite dal sapore avvolgente della mousse al mascarpone e mandarino…un perfetto fine per stupire i tuoi ospiti in occasione dei pranzi e delle cene delle Feste!





Ingredienti


Per la crema al mascarpone:

  • 50 g di tuorli a temperatura ambiente

  • 65 g di zucchero semolato

  • 20 g di acqua

  • 6 g di gelatina

  • 200 g di mascarpone

  • 200 g di panna da montare

  • 1 arancia non trattata, 2 mandarini

Per la base:

  • 4 Sbrisoline classiche



Procedimento

Spezzetta il foglio di gelatina e ammorbidiscilo in 20 g di acqua fredda. Prepara la crema al mascarpone: metti in un pentolino lo zucchero e l’acqua. Cuoci dolcemente finché lo zucchero sarà completamente sciolto, e il liquido avrà una consistenza “sciropposa”. Se hai un termometro porta lo sciroppo a 121°, non di più. Nel frattempo miscela i tuorli con le fruste elettriche, versa poco alla volta lo sciroppo caldo, continuando a montare. Continua a montare fino a raffreddamento. Sciogli la gelatina per qualche secondo al microonde, uniscila ai tuorli. Incorpora il mascarpone miscelando con la frusta, quindi aggiungi la panna semimontata, mescolando con una spatola. Aromatizza con un cucchiaio di buccia di arancia grattugiata. Inserisci la crema in una tasca da pasticceria con bocchetta liscia e riponila in frigorifero fino al momento dell’uso. Pela l’arancia a vivo, eliminando la buccia e la pellicina intorno agli spicchi. Taglia la polpa a dadini e mettila a scolare in un colino, conservando il succo che rimane. Fai la stessa cosa con il mandarino. Fai ridurre il succo ottenuto con un cucchiaino di zucchero. Componi il dessert: con la sac a poche forma degli spumini su ogni Sbrisolina, disponi i dadini di frutta fresca e completa con alcune gocce di sciroppo di arancia. A piacere decora con fiori eduli, erbe aromatiche o zest di agrumi tagliati a julienne.


Vuoi un alternativa?

Al posto della buccia di arancia, aromatizza la crema al mascarpone con la vaniglia, completa il dessert con qualche lampone e cospargi di scagliette di cioccolato fondente.


Ringraziamo Licia Cagnoni per questa ricetta!







10 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page